Non avrei voluto essere in nessun altro posto sulla terra. Solo li. E solo con Lui.

Erano trascorsi mesi, ma e’ stato come se ci fossimo visti il giorno prima.

Nulla e’ cambiato. O forse si. Io.

Io  serena,tranquilla, rilassata, ,nessun risentimento da fidanzatina gelosa, nessun sarcasmo,nessun atteggiamento urticante. Ero quella che avrei sempre voluto essere.

Me stessa. Finalmente.

Lui il ragazzino di sempre. Simpaticamente affascinante. Inevitabilmente sensuale.

Parole che fluivano, bicchieri che si vuotavano. E noi. Due vecchi amici che chiacchierano,che si raccontano, che si fidano. Nessuna barriera.

Risate,sguardi. E poi ci siamo divorati.

Ed e’ stato come ogni volta. Come sempre. Sempre meglio.

Meraviglioso

Bisogna circumnavigare se stessi, arrivare al punto di partenza  e accorgersi che anche questo e’ amore.

Solo noi. Solo il meglio.