La cosa che mi sorprende e’ che qualcuno senta la mia mancanza .
E quel qualcuno non sappia neanche il suono della mia voce .
Semplicemente meraviglioso .
Forse le barriere sono proprio un volto e una voce . E tutto il resto .
Chi mi ha conosciuto prima mi ha amato e poi quasi subito odiato . Troppo difficile da gestire per la media di deficienti che popola questo pianeta.
Sparito Lui, sparito Ugo, sparito il manager.
Tutti suno saliti sulla giostra ma sono scesi ancor prima che finisse il giro.
E’ una serata dimmerda, mi manca la mia amica che da un mese e’ in ospedale .
La causa? Troppo amore