Faccio finta che tu non sia mai esistito, che non sia mai successo niente.

E funziona 

Non ho più pensato a te, tranne una mattina che ho indossato la maglietta che mi avevi regalato per andare a lavoro. Sei stato con me tutto il giorno. 

Ieri sera ho parlato di te, accade qualche volta, quando ho voglia di pensare che nella mia vita ci sia stato qualcosa di davvero straordinario.  Ed è’ allora che gli occhi mi brillano.  

Ma ora ho nostalgia di te e nel cuore un abisso.